Daniel Hadorn ci ha lasciato il 7 ottobre 2014

d.hadornCaro Daniel, grazie per tutto quello che hai fatto. Grazie per aver messo a disposizione di tutti noi, con molta generosità, tutte le tue competenze e conoscenze, grazie per aver permesso a tutti noi di capire argomenti difficili e contorti come le assicurazioni sociali e il diritto, grazie d’avermi dato la possibilità di lavorare accanto a te.
Grazie alla tua lucidità e alla tua schiettezza e determinazione che ti contraddistinguevano, non permettevi tentennamenti.
Grazie alla tua visione semplice, chiara e sempre coerente, riportavi sempre il campanile al centro del villaggio.
Grazie alla velocità delle tue risposte, sempre precise accorte e documentate, si avanzava facilmente nelle pratiche ed era un piacere lavorare assieme.
Grazie alle tue conoscenze hai potuto difendere, meglio di altri, dossier individuali e norme legali contro le discriminazioni dei sordi di tutta la Svizzera.
Grazie alla tua innata capacità e volontà di comunicare, hai saputo allacciare contatti e permesso scambi costruttivi con chi apprezzava la tua persona.

Un pensiero di gratitudine alla tua moglie Regula, che meglio di altri ti ha conosciuto e grazie alla sua dedizione ha permesso che tu potessi essere sempre in ogni dove, concentrato sulle tue attività per offrire i tuoi servizi.

Ognuno di noi è unico, ma le persone come te sono ancora più uniche e insostituibili…

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi