Votazione federale e cantonale del 19 maggio 2019

Playlist con i 4 temi in votazione

come consuetudine, anche, per questo appuntamento alle urne sul nostro sito potete visionare i video sottotitolati e interpretati in lingua dei segni dalla nostra comunicatrice sorda, che vi illustrano i quattro oggetti in votazione il prossimo 19 maggio.

Questo servizio è destinato alle persone sorde o deboli d’udito che vogliono partecipare in modo attivo alle scelte democratiche e vivere fino in fondo il ruolo di cittadino.

Per approfondire questi temi l’Associazione raccomanda la lettura l’opuscoli informativo della Confederazione e del Cantone che sono giunti nelle nostre case con il materiale di voto. In questo modo Sordità & Bilinguismo promuove, fra l’altro, l’uso complementare della lingua dei segni e della lingua scritta per facilitare alle persone sorde o deboli d’udito l’inclusione nella società civile. 

Elezioni cantonali – istruzioni di voto.

Come consuetudine, anche in occasione delle elezioni cantonali, trovate sul nostro sito le spiegazioni in lingua dei segni per compilare in modo corretto le vostre schede di voto.

Sordità & Bilinguismo ha fra i suoi scopi anche quello di facilitare alle persone sorde o deboli d’udito, l’accesso alle tematiche politiche promuovendo l’autonomia dei cittadini sordi o deboli d’udito.

Per chi volesse seguire la preparazione a questa importante consultazione, e in seguito, fosse interessato ai risultati delle elezioni cantonali, segnaliamo incontri, dibattiti politici sottotitolati e trasmessi dalla RSI.

Prima votazione del 2019

come d’abitudine, anche, per questo primo appuntamento alle urne sul nostro sito potete visionare i video sottotitolati e interpretati in lingua dei segni dalla nostra comunicatrice sorda, che vi illustrano i 5 oggetti in votazione il prossimo 10 di febbraio .

Questo servizio è destinato alle persone sorde o deboli d’udito che vogliono partecipare in modo attivo alle scelte democratiche e vivere fino in fondo il ruolo di cittadino.

Per approfondire questi temi l’Associazione raccomanda la lettura l’opuscoli informativo della Confederazione che è giunto nelle nostre case con il materiale di voto. In questo modo Sordità & Bilinguismo promuove, fra l’altro, l’uso complementare della lingua dei segni e della lingua scritta per facilitare alle persone sorde o deboli d’udito l’inclusione nella società civile.

Votazione federale e cantonale del 23 settembre 2018

come sempre, anche, per questo appuntamento alle urne sul nostro sito potete visionare i video sottotitolati e interpretati in lingua dei segni dalla nostra comunicatrice sorda, che vi illustrano i tre temi in votazione a livello federale e il tema cantonale che riguarda “ La scuola che verrà ” il prossimo 23 settembre 2018. Leggi tutto “Votazione federale e cantonale del 23 settembre 2018”

La spesa in Italia

ce ne parla il sergente Foletti, Capo Traffico Turistico del posto guardie di confine Chiasso.

Se vado in Italia cosa posso portare in Svizzera in franchigia doganale, cioè senza pagare dazio? Ce lo spiega il capo dell’Ufficio del traffico turistico del Corpo delle guardie di confine Foletti. Si parla pure sempre con interpretazione in LIS e sottotitoli della procura per permettere a nostri parenti o conoscenti di guidare il nostro veicolo all’estero.

***Documenti e link***

Dogana

Sito internet delle dogane
Opuscolo “Info Dogana Estate 2018” (.pdf)

Autorizzazione per l’utilizzo di un veicolo appartenente a un terzo

Guida TCS
Formulario (.pdf)

No Billag , no grazie!

Sabato 27 gennaio 2018 si é svolto un momento informativo tradotto in lingua dei segni organizzato da Sordità & Bilinguismo presso la sede di Castione coinvolgendo il Presidente della Corsi avv. Luigi Pedrazzini, la Segretaria generale avv. Francesca Gemnetti e i giornalisti RSI, Bruno Boccaletti e Consuelo Marcoli del settore culturale e delle trasmissioni per persone con disabilità sensoriale. Leggi tutto “No Billag , no grazie!”

Il 24 settembre in lingua dei segni

I tre temi di politica federale e i due temi cantonali ticinesi sottoposti a consultazione popolare il 24 settembre 2017 sono oggetto di 4  video sottotitolati e tradotti in lingua dei segni dalla nostra comunicatrice sorda.

Questo servizio é destinato alle persone sorde o deboli d’udito che vogliono partecipare in modo attivo alle scelte democratiche e vivere fino in fondo il ruolo di cittadino.

Sordità & Bilinguismo ha fra i suoi scopi anche quello di facilitare alle persone sorde o deboli d’udito, l’accesso alle tematiche politiche promuovendo l’autonomia dei cittadini sordi o deboli d’udito.