Programma rinnovato dei corsi di lingua dei segni

L’associazione Sordità & Bilinguismo comunica che a partire dal mese di ottobre offre nella sua sede di Castione, un programma di corsi di lingua dei segni rinnovato nei contenuti e nella forma. Infatti dal 3 di ottobre, inizierà un corso LIS 1.2 di nuova concezione per principianti che sull’arco delle 24 lezioni previste permetterà di andare più a fondo nella conoscenza della lingua dei segni. Inoltre, per chi ha già frequentato il modulo 3 e 4, Sordità & Bilinguismo offre un corso LIS 4.5 a Camignolo, anch’esso composto da 24 lezioni, con l’obiettivo di ulteriormente affinare le conoscenza e la pratica di questa affascinante lingua.

Chi fosse interessato é pregato di consultare il sito www.sordita-bilinguismo.ch e iscriversi con l’apposito formulario. Per ulteriori informazioni siamo a vostra disposizione al numero telefonico: 091 829.09.00.

Un importante sostegno del Kiwanis Club Bellinzona e Valli

IMG_2159Durante la riunione di presentazione del programma 2016/2017 del Kiwanis Club Bellinzona e Valli si è svolta la consegna ufficiale dello cheque di 6’000 franchi raccolti dal Club durante la stazione 2015 / 2016 a favore della nostra Associazione. A nome del comitato di S&B esprimiamo tutta la nostra gratitudine per questo generoso gesto di sostegno alla nostra attività a favore dei bambini.

A titolo personale, un infinito ed eterno ringraziamento va al Presidente uscente Massimo Moretti che ha avuto la sensibilità e l’ispirazione di cercare la nostra Associazione. Da quel incontro, avvenuto nella primavera del 2015, è scaturita un’illuminazione.

Il Kiwanis cercava un’associazione che si occupasse di bambini. In effetti, noi siamo nati proprio con l’intento di seguire i percorsi scolastici dei bambini con deficit uditivo. Quel incontro ha reso possibile un’evoluzione dei nostri interventi sui bambini e un chiarimento del nostro ruolo.

Innanzitutto, abbiamo realizzato che se volevamo veramente mettere al centro dei nostri interessi il bambino, dovevamo lavorare in modo molto più massiccio in sintonia e con la totale fiducia dei genitori per poter operare sulle potenzialità dei loro figli. Ma soprattutto, questo incontro e l’aiuto finanziario privato che ne deriva, ha reso possibile il collocamento in strutture scolastiche private più idonee ai bambini e la ricerca di percorsi pedagogici alternativi.

Grazie a questo sostegno, abbiamo potuto portare un raggio di sole alle famiglie, che si sono sentite sollevate nel loro gravoso compito educativo. Abbiamo fatto scoprire un codice comunicativo basato sulla lingua dei segni ai bambini che non posseggono un linguaggio parlato e siamo riusciti a far accettare la scrittura a dei bambini che non amavano proprio cimentarsi in questa materia.

Come una ciliegina sulla torta, il Presidente elect Giovanni Sciuchetti, nella presentazione del nuovo programma 2016/2017, informa che anche l’anno prossimo verranno raccolti fondi a favore della nostra Associazione durante la tradizionale risottata organizzata dal Club  in Piazza a Bellinzona durante  il mese di maggio.

A nome di noi tutti e delle famiglie, ancora una volta un grazie di cuore a chi ci ha generosamente sostenuto.

Tiziana Rimoldi  – Presidente e coordinatrice S&B