Grazie Progetto Amore

 

11giugno2016
L’iniziativa “Progetto Amore” di Paolo Meneguzzi, il cantante ticinese che qualche anno fa ha rappresentato la Svizzera ad Eurosong, ha visto protagonista anche Sordità e Bilinguismo. Lo scorso 11 giugno, a Stabio, in occasione della settima edizione di questo evento all’insegna della giornata della “Solidarietà per il Ticino” è stata data la possibilità anche alla nostra Associazione di presentarsi al pubblico. Ringraziamo di cuore la Fondazione Progetto Amore che si è messa a disposizione per finanziare con un contributo di 3’000 franchi l’acquisto di programmi informatici e materiali necessari all’accompagnamento scolastico dei giovani sordi o deboli d’udito ma soprattutto dei ragazzi che hanno difficoltà nella comunicazione. Si tratta di acquistare mezzi tecnici per facilitare la comprensione della lingua scritta e parlata, quali ad esempio Tablet su cui verranno caricati programmi specifici di comunicazione. Il successo della manifestazione con la partecipazione di ben 10.000 persone è dunque lo specchio nel quale si riflette la solidarietà del pubblico nei confronti delle persone che necessitano di strumenti per migliorare la loro inclusione nel nostro Cantone.

Votazione popolare del 5 giugno 2016

Per il prossimo appuntamento alle urne del 5 giugno 2016, sono disponibili la presentazione dei cinque oggetti di politica federali sotto forma di video sottotitolato e tradotto in lingua dei segni da parte di una comunicatrice sorda.

Questo servizio è destinato alle persone sorde o deboli d’udito che vogliono partecipare in modo attivo alle scelte democratiche e vivere fino in fondo il ruolo di cittadino.

Sordità & Bilinguismo ha fra i suoi scopi anche quello di facilitare alle persone sorde o deboli d’udito, l’accesso alle tematiche politiche promuovendo l’autonomia dei cittadini sordi o deboli d’udito.